Violenze a Giugliano, prende a botte la mamma per soldi. In manette 36enne

Violenze a Giugliano, prende a botte la mamma per soldi. In manette 36enne

Giugliano. I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano in Campania lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e estorsione. M.A., cl. ‘78, del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

Poco prima il 38enne è stato sorpreso e arrestato dai carabinieri in casa dopo che aveva percosso con numerosi pugni sua madre costringendola a consegnargli denaro contante.

L’uomo è stato arrestato e tradotto a Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida. La madre è stata visitata presso l’ospedale cittadino dovee le sono state prestata le cure per il trauma riscontrato.