Violenza nel napoletano, non vuole spostare l’auto e manda due vigili all’ospedale

Violenza nel napoletano, non vuole spostare l’auto e manda due vigili all’ospedale

Violenza nel napoletano: aggredisce due vigili e li manda all’ospedale. E’ accaduto ieri sera alle 20 in corso Resina a Ercolano. Gli agenti della Municipale gli avevano chiesto di spostare l’auto che intralciava il traffico, lui non ne ha voluto sapere. E’ sceso dall’auto e si è scagliato contro gli agenti procurando loro ferite ritenute guaribili in 3 e 5 giorni dai medici del pronto soccorso del Maresca.

L’aggressore, D.G., ha 56 anni ed è di Ercolano: già condannato in passato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Arrestato dai carabinieri della Tenenza di Ercolano, agli ordini del capitano Emanuele Corda, sarà giudicato oggi con rito direttissimo. A intervenire la Polizia Municipale, alla guida del comandante Francesco Zenti, impegnata contro sacchetto selvaggio e irregolarità stradali.