Violenta rissa con spranghe sul litorale, arrestati 3 extracomunitari

Violenta rissa con spranghe sul litorale, arrestati 3 extracomunitari

Castel Volturno. Violenta rissa tra extracomunitari, scattano gli arresti. Nel corso della mattinata odierna, in Castel Volturno (Ce), località Pinetamare, i carabinieri  dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Mondragone, unitamente a personale della Polizia di Stato del commissariato di Castel Volturno, hanno arrestato, per rissa, LUCKY Freedom, cl. 84, EKOSI Chijioke, cl. 82 e OGBEBOR Emmanuel, cl. 82, tutti nigeriani.

I tre hanno preso parte ad una  violenta rissa scaturita per futili motivi e nel corso della quale hanno fatto uso di corpi contundenti, procurandosi lesioni personali. In particolare LUCKY Freedom è stato giudicato guaribile in 7 giorni per “ferita lacero contusa mucosa labbro superiore sx con escoriazioni multiple in paziente in stato di ebrezza; EKOSI Chijioke medicato da personale 118 con diagnosi “trauma e distacco unghia falange mano dx senza emissione diagnosi e OGBEBOR Emmanuel è stato giudicato guaribile in giorni 5 (cinque) per “trauma contusivo zigomatico dx con escoriazione del labbro”. I tre saranno giudicato con rito direttissimo.