Violenta rapina tra Giugliano e Parete, il capitano Antonio De Lise: “Così li abbiamo presi”

Violenta rapina tra Giugliano e Parete, il capitano Antonio De Lise: “Così li abbiamo presi”

E’ stata fondamentale la testimonianza di alcuni cittadini per risalire all’identità dei due uomini di Qualiano fermati oggi dai carabinieri ed accusati della violenta rapina ai danni di una 40enne (anche lei qualianese) scaraventata a terra per la sua utilitaria.

L’indagine è stata portata a termine in pochissimi giorni dai militari dell’Arma della Compagnia di Giugliano diretti dal capitano Antonio De Lise. Adesso i due sono stati condotti a Poggioreale in attesa di convalida del gip.

L’INTERVISTA AL CAPITANO: