Violenta la figlia della compagna per anni, poi la vittima racconta tutto alla madre: arrestato

Violenta la figlia della compagna per anni, poi la vittima racconta tutto alla madre: arrestato

Un 45enne napoletano residente a Padova è stato arrestato dalla squadra mobile della Questura con l’accusa di aver violentato per due anni e mezzo la figlia della compagna (all’epoca dei fatti 14enne). Le indagini e gli elementi raccontati agli psicologi dalla ragazzina hanno permesso di ricostruire un quadro di violenze sessuali ripetute e sempre più violente e morbose, perpetrare a partire dal Natale del 2013.

Solo l’anno scorso l’adolescente è riuscita a liberarsi della condizione di sudditanza psicologica in cui l’aveva posta l’aguzzino, raccontando i fatti alla madre, che ha sporto denuncia. Ad incastrare l’uomo anche una serie di fotografie trovate a casa e nel suo cellulare. Il 45enne si trova ora nel carcere Due Palazzi di Padova. (Ansa)