Violenta e uccide bimba di 7 anni, pedofilo impiccato in piazza

Violenta e uccide bimba di 7 anni, pedofilo impiccato in piazza

Impiccato in piazza. E’ la punizione toccata questa mattina a un pedofilo di 40 anni, Esmail Rangraz, nella città di Parsabad Moghan, in provincia di Ardebil. Rangraz era stato arrestato nel giugno scorso per aver violentato e ucciso una bambina, Atena Aslani, nascondendone poi il corpo nel parcheggio della sua abitazione.

L’uccisione della piccola era avvenuto il 18 giugno scorso, ma il corpo fu scoperto venti giorni dopo. L’episodio aveva suscitato notevole collera ed emozione in Iran – ha ricordato il il procuratore di Ardebil, Nasser Atabati – e ciò ha spinto le autorità a svolgere le indagini e il processo il più presto possibile, arrivando in due mesi all’esecuzione della pena.

L’uomo, lo scorso giugno, aveva ospitato la bimba all’interno del suo negozio e lì avrebbe abusato di lei, per poi ucciderla e nasconderla all’interno di un barile di plastica in un parcheggio. A incastrare Esmail Rangraz alcune immagini di videosorveglianza, che riaetravano la piccola vittima nel momento in cui entrava nel negozio dell’orco lo stesso giorno della scomparsa.