Villaricca, truffa dello specchietto: 250 euro per l’iphone. Denunciati due ragazzi di Qualiano

Villaricca, truffa dello specchietto: 250 euro per l’iphone. Denunciati due ragazzi di Qualiano

Li hanno beccati proprio mentre cercavano di truffare un malcapitato automobilista al quale avevano appena applicato la tecnica dello specchietto. Si tratta di B.A e R.C. 22 anni. I due sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia di Giugliano.

I malviventi avevano fatto credere all’automobilista di essere stati urtati pesantemente dallo specchietto della macchina mentre passeggiavamo in strada. Urto che avrebbe provocato la rottura del cellulare che in realtà era già rotto. Per questo hanno chiesto alla vittima di sborsare 250 euro. L’uomo si lascia convincere ma chiama i carabinieri che si presentano in un bar a Villaricca e denunciano i due originari di Qualiano.