Villaricca, spende soldi falsi mentre è in vacanza a Maratea: beccato dai carabinieri

Villaricca, spende soldi falsi mentre è in vacanza a Maratea: beccato dai carabinieri

Va in vacanza e spende soldi falsi convinto di non essere scoperto ed invece così non è. Pensava che a Maratea non si accorgessero che le monete fossero completamente fasulle. I fatti risalgono al lontano 2006. Dopo tutti gli accertamenti alla fine è finito in manette.

 

Si tratta di Francesco Paolo Iasevoli, 43 anni. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Villaricca dopo un decreto di arresto emesso dalla procura della repubblica presso il tribunale di Lagonegro. L’uomo, commerciante, deve espiare la pena di un mese di eclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di spendita ed introduzione nello stato di monete falsificate.