Villaricca, rombo di motori e cori per l’ultimo viaggio di Alessio: “Vive con noi”

Villaricca. Dolore e commozione per l’ultimo saluto ad Alessio Granata, il 16enne – figlio di un commerciante con negozio in via Aniello Palumbo a Giugliano –  morto in un incidente in moto sulla circumvallazione. Oltre mille persone erano presenti stamani ai funerali alla chiesa di San Francesco di Villaricca.

Tantissimi i giovani presenti, soprattutto compagni di scuola del Galvani. Poi dopo il rito funebre, la bara bianca è stata scortata dalla parrocchia fino al cimitero villaricchese in un corteo con il rombo di decine e decine di scooter per ricordare la sua passione per i motori ed in particolare per le due ruote. Cori ed applausi per accompagnare la salma. “Alessio vive con noi”, era la frase scritta su maglie, striscioni ed intonata per dare l’ultimo saluto al ragazzo.

IL VIDEO: