Villaricca, inaugurata “Casa dell’alzheimer” in un bene confiscato alla camorra

Villaricca, inaugurata “Casa dell’alzheimer” in un bene confiscato alla camorra

 

E’ stata inaugurata la casa dell’Alzheimer a Villaricca. La struttura aperta in un immobile confiscato alla camorra adesso è stata affidata all’associazione Amnesia che ospiterà tutti coloro che vivono il problema della demenza in prima persona, dai familiari agli operatori.

Un fiore all’occhiello per l’intera area nord l’ha definito il sindaco di Villaricca Maria Rosaria Punzo.

Facebook