Villaricca, 14enne sotto choc: esce da scuola e gli rubano lo smartphone

Villaricca, 14enne sotto choc: esce da scuola e gli rubano lo smartphone

Era appena uscito dalla scuola media statale Siani per recarsi a casa quando è incappato nella rete di un malvivente. Un 14enne di Villaricca, lo scorso 2 maggio, è stato bloccato e rapinato del suo smartphone, un Galaxy S8.

Il rapinatore, a bordo di uno scooter, lo ha fermato all’altezza della rotonda Mc Donald’s. “Dammi il telefonino e sparisci”, gli ha intimato. A quel punto il minore, intimorito, non ha potuto fare altro che consegnare lo smartphone.

Il malvivente ha poi fatto perdere le proprie tracce. Il 14enne sotto choc è tornato a scuola, dove, insieme al fratello maggiore, ha raccontato l’episodio per poi sporgere denuncia ai Carabinieri. A quanto pare la zona che circonda la Siani pullula di malviventi e borseggiatori e quello capitato ai danni del ragazzo è soltanto l’ultimo di tanti episodi di microcriminalità.