Vignetta contro Papa Francesco condivisa da Grauso. Don Angelo: “Il rispetto prima di tutto”

Vignetta contro Papa Francesco condivisa da Grauso. Don Angelo: “Il rispetto prima di tutto”

La vignetta delle polemiche condivisa dall’assessore Grauso ha suscitato diverse reazioni. Alcune dal punto di vista politico altre sotto il profilo religioso.

Sotto quest’ultimo punto di vista Don Angelo Parisi dice: “E’ un pensiero molto forte. Si può non condividere il fenomeno, quanto fa Papa Francesco ma la persona va sempre rispettata. Ritengo che l’assessore Grauso può avere tutte le sue ragioni ma dobbiamo distinguere bene i ruoli”.

Per Don Francesco Riccio, responsabile comunicazione della diocesi “Il papa annuncia il vangelo e lo fa nel modo più immediato. Non dice cose nuove, anzi porta avanti quella ricerca affannosa dell’unità dell’umanità. Dispiace che una persona viva questo momento ma questa chiesa di Papa Francesco è la chiesa delle prime linee, il luogo dove tutti trovano comunione”.