Via Colonne, fermati 4 minori armati di coltelli. Sono tutti di Giugliano

Via Colonne, fermati 4 minori armati di coltelli. Sono tutti di Giugliano

Giugliano. Finiscono in manette quattro minori armati di coltello. Si tratta di due 16enni e di due 15enni, tutti di Giugliano. I ragazzi sono stati bloccati dai Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise perché si aggiravano in modo sospetto nei pressi di una tabaccheria di via Colonne.

Le forze dell’ordine sono intervenute a seguito delle immagini delle telecamere di videosorveglianza del locale collegate con la caserma che hanno registrato la presenza dei quattro tipi sospetti.

I quattro minorenni sono stati condotti negli uffici dell’Arma per degli accertamenti. Non si esclude che stessero meditando una rapina. Alla vista dei militari hanno tentato di occultare 3 maschere di “Mr. V” e 2 coltelli.

Tutti sono stati subito bloccati e sottoposti a perquisizione: due, un 16enne e un 15enne sono stati trovati in possesso di due coltelli a serramanico con lama di 7 e 6 cm e di 2 maschere di plastica rigida raffigurati Guy Fawkes, meglio conosciuto come “Mr. V”, il personaggio del noto film “V per vendetta”.

Addosso agli altri 2, un altro 16enne e un altro 15enne, è stata rinvenuta una maschera dello stesso tipo e uno zuccotto di lana. Dopo le formalità di rito i 2 minori trovati armati sono stati denunciati in stato di libertà e tutti sono stati riaffidati ai genitori.