Vergogna a Napoli, ecco come si presenta oggi il Borgo Marinaro

  Odore nauseabondo, melma, rifiuti galleggianti. E’ così che si presenta oggi il Borgo Marinaro di Napoli.

A denunciarlo, con un post su Facebook, è il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.“La gente abbandona i ristoranti disgustata”, scrive il politico. “Una vergogna”, rincara la dose. Insomma: una brutta immagine della città a pochi mesi dall’inizio della stagione estiva.