Vengono scoperti dai carabinieri e scatta l’inseguimento. E’ successo in Provincia di Napoli

Vengono scoperti dai carabinieri e scatta l’inseguimento. E’ successo in Provincia di Napoli

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), sulla s.s. 7 bis, nazionale appia, di quel comune, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto dei cittadini albanesi Miftiu Qamil, cl. 1987, pregiudicato e  Krrashi Klodian, cl. 1986, entrambi senza fissa dimora ed irregolari nel territorio nazionale. I due, allo scopo di sottrarsi al controllo da parte dei militari dell’Arma, hanno tentato di scappare a bordo di un’autovettura, attuando manovre repentine e pericolose. Subito raggiunti e bloccati dai carabinieri sono stati sottoposti a perquisizione e trovati in possesso di una mazza da baseball. Gli ulteriori accertamenti hanno consentito di accertare che Miftiu era già stato in precedenza espulso dal territorio nazionale. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.