Venduta dalla mamma per 5 euro, la 13enne: “Salvate mia sorella”

Venduta dalla mamma per 5 euro, la 13enne: “Salvate mia sorella”

Chiede aiuto la 13enne che un anno fa era stata “venduta” ad un anziano per atti sessuali. Lo rivela il mattino.it. La ragazzina che ora vive in una casa famiglia ha chiesto, durante l’incidente probatorio, che la sorellina venisse salvata in modo da non essere concessa e venduta ad un uomo così come è accaduto a lei.

 

La mamma, che è indagata per organizzazione della prostituzione e per inosservanza dell’obbligo di istruzione, è in carcere ad Ariano Irpino. La ragazzina frequentante attualmente la quinta elementare appunto perché la donna non la portava più a scuola. Ora l’intento dei giudici è quello di spostare in comunità anche la piccola di sei mesi in modo da poterla far crescere con la sorella che ha lanciato il triste allarme.