Varcaturo, piante di cannabis nascoste tra la vegetazione: arrestato giardiniere

Varcaturo, piante di cannabis nascoste tra la vegetazione: arrestato giardiniere

I Carabinieri della stazione di Varcaturo l’hanno beccato in flagranza di reato. Un giardiniere di 41 anni che stava lavorando alle sue piantine di cannabis, accuratamente nascoste tra le altre piante.

Si tratta di Raffaele Simeoli, finito in manette per detenzione ai fini di spaccio. Gli uomini dell’arma hanno scoperto 16 piantine di cannabis durante un normale giro d’osservazione. L’uomo si trovava in un fondo adiacente alla sua abitazione ed era intento ad irrigare le piantine.

È stato condotto a Poggioreale.