Uomini e Donne, Zecchini commenta la rottura tra Mario Serpa e Claudio Sona

Uomini e Donne, Zecchini commenta la rottura tra Mario Serpa e Claudio Sona

Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati dopo aver vissuto una storia travolgente nata nello studio televisivo di Uomini e Donne. La coppia, la prima formatasi nel trono gay di Maria De Filippi, si è separata qualche settimana fa, sembra a causa di alcune incomprensioni che i ragazzi non sono riusciti a superare. A svelare i motivi dell’addio è stato lo stesso Claudio Sona, in un lungo post apparso su Instagram e dedicato a tutti i follower che gli chiedevano spiegazioni sulla sua love story.

A commentare la storia naufragata fra Mario e Claudio è stato anche Francesco Zecchini, corteggiatore di Claudio Sona a Uomini e Donne e antagonista di Mario Serpa. Il personal trainer romano ha detto la sua sulla fine dell’amore fra i due. “Non è che una coppia nata a Uomini e Donne debba durare per forza in eterno. Magari hanno scoperto lati del loro carattere che prima non erano emersi e si sono accorti di non essere compatibili”.

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha anche risposto a chi ha accusato Claudio e Mario di essere stati insieme per popolarità ma non perché si amavano davvero. “Io mi auguro che abbiano vissuto una bella relazione. Se grazie al loro rapporto hanno anche guadagnato soldi, sono felice per loro. Secondo me sono solo grandi amici”.