Uomini e Donne, trono gay: Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati

Uomini e Donne, trono gay: Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati

Più che amati, i #ClarioClaudio Sona e Mario Serpa) erano diventati dopo poche settimane veri e propri idoli dei social, seguitissimi e twittatissimi. Ma l’idillio è durato purtroppo solo tre mesi, perché la prima coppia gay nata a Uomini e donne si è rotta.

Un annuncio clamoroso che mette fine alla favola che i due sembravano vivere al di fuori del programma. Migliaia i fan attoniti per i due post diffusi quasi in contemporanea sui social dai diretti interessati. E’ Claudio a rompere il silenzio, postando su Instagram una foto e poche righe: “Mi dispiace che il silenzio di questi giorni sia stato mal interpretato. Non abbiamo mai preso in giro nessuno, ma abbiamo solo avuto bisogno di tempo per capirci e confrontarci. Anche se la relazione tra me e Mario è nata pubblicamente, è impossibile farvi capire tutto quello che c’è stato e che è successo tra noi in questo periodo. Siete liberi di avere la vostra opinione, io non bloccherò nessun utente perché credo nella libertà di espressione. Mi riserverò di farlo solo nel caso in cui ci fossero commenti discriminatori o volgari. Ringrazio immensamente tutte le persone che mi sostengono con il loro affetto e la loro comprensione.”

Claudio è stato una persona importante a cui ho voluto e voglio bene” scrive invece Mario Serpa, il commesso romano, “Detto ciò spero che continuate a volere bene ad entrambi. Grazie di tutto”