Una piazza intitolata a Pasquale Basile, l’iniziativa parte dal web

Una piazza intitolata a Pasquale Basile, l’iniziativa parte dal web

Sono passati solo pochi giorni dalla morte dell’ingegnere Pasquale Basile, figura molto conosciuta e ben voluta in città.  In molti lo hanno salutato con affetto nel giorno dei funerali avvenuti meno di una settimana fa.

Dal web parte l’iniziativa per intitolargli un luogo della città, e non certo un posto a caso,  ma piazza Camposcino. L’ingegnere Basile, infatti, fu colui che progettò e curò i lavori della piazza del quartiere del centro storico di Giugliano. Il luogo è allo stato attuale come lo aveva pensato lui, e fu lui stesso a curarne i lavori nei minimi particolari, con professionalità e meticolosità.

Qualsiasi sia il destino di questa bella iniziativa, sono due i fattori da tenere presente: la legge impone che si possano intitolare strade, piazze e luoghi cittadini a persone dopo 10 anni dalla morte. Il comune di Giugliano per questo ed altri casi dovrà istituire una commissione toponomastica che dovrà, eventualmente, analizzare i casi e procedere all’intitolazione.

di Francesco Mennillo