Ultime foto George Michael, la malattia l’aveva devastato. FOTO

Ultime foto George Michael, la malattia l’aveva devastato. FOTO

Sono choccanti le ultime foto di George Michael, l’ex cantante degli Wham trovato morto nella sua villa alla periferia londinese. Le ultimissime immagini pubblicate da un tabloid brittanico lo ritraggono sfatto e sovrappeso.

In una sequenza di foto pubblicate dal Daily Mail si vede chiaramente il cantante inglese ingrassatissimo, riconoscibile a stento. Un enorme corpaccione che cammina ondeggiando in un ristorante inglese. Questi scatti confermano che lo stato di salute di George Michael, al momento della morte, non era dei migliori. L’insufficienza cardiaca che ne ha provocato il decesso, con molta probabilità, è stato indotto da un’overdose da eroina. Una vera e propria malattia.

Questa pista non è esclusa dagli investigatori e, come rivela il Telegraph, sarebbe confermata anche dal suo compagno, Fadi Fawaz, che l’ha ritrovato privo di vita. L’uomo ha spiegato alla stampa che da tempo George Michael aveva problemi con un’intossicazione da eroina da cui stava provando a guarire. Il suo stato di salute era precipitato. Il suo corpo, ormai debilitato, era vittima di una malattia che, come dimostrebbero del resto le ultime foto del cantante, l’aveva devastato.