Trema la Campania, scossa avvertita dai residenti

Trema la Campania, scossa avvertita dai residenti

Salerno. Trema la Campania. Ieri sera alle 23 e 06 una scossa di magnitudo 2.1 è stata registrata dai sismografi dell’INGV. La scossa ha avuto l’epicentro a Romagnano al Monte, in provincia di Salerno, ed una profondità di 4 chilometri.

Il sisma è stato avvertito da alcuni residenti. Subito è scattato l’allarme nei paesi dell’hinterland salernitano. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. L’evento tellurico è confermato dal sito ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Facebook