Trasporti, sbloccati finanziamenti per linea 6 della Metro e per la SP 430

Trasporti, sbloccati finanziamenti per linea 6 della Metro e per la SP 430

Napoli. Il Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca, con la firma dei decreti, ha sbloccato oggi due importanti finanziamenti che riguardano la Linea 6 della Metropolitana di Napoli e la strada a scorrimento veloce SP 430 Cilentana.

E’ stato firmato il decreto della prima tranche di fondi per 16 milioni di euro, che consente al Comune di Napoli di riavviare i lavori relativi al “Grande Progetto Linea 6” della passata programmazione di fondi europei. Allo sblocco del finanziamento ne seguirà un altro, a breve, di 14 milioni, e successivamente dopo l’approvazione del Patto per il Sud, saranno messi a disposizione ulteriori 145 milioni di euro per l’attivazione dell’intera tratta Mostra-Mergellina-Municipio.

Via libera ai lavori di ricostruzione parziale e consolidamento strutturale della Cilentana nel tratto di Agropoli interrotto da anni da un evento franoso, e che interrompe la viabilità nord-sud con gravissimi disagi soprattutto nel periodo estivo. Nell’ambito del Piano “Pac” è stato firmato oggi il decreto che sblocca 8 milioni di euro che consentono di avviare subito gli interventi sul viadotto dato anche il carattere di emergenza dell’interruzione della strada provinciale.

“Ripartono i lavori della Linea 6. Con l’erogazione immediata dei fondi la Regione scongiura il “definanziamento” di quanto già certificato (circa 100 milioni), – ha dichiarato De Luca – in quanto la tratta San Pasquale-Municipio deve essere completata entro 31 marzo 2017, secondo quanto previsto dal Por. Fondi che rischiavano di essere perduti lasciando incompleta l’opera. Sulla Cilentana interveniamo con la riprogrammazione delle risorse per far avviare immediatamente i lavori su un asse strategico della mobilità regionale”.