Trasportava 4,5 milioni di euro in lingotti d’oro, scomparso vigilantes napoletano

Trasportava 4,5 milioni di euro in lingotti d’oro, scomparso vigilantes napoletano

Trasportava lingotti d’oro dal valore complessivo di 4,5 milioni di euro, da ieri pomeriggio è però scomparso nel nulla. L’uomo stava effettuando il consueto giro insieme ad un collega nella zona di Badia al Pino nel comune di Civitella in Val di Chiana (provincia di Arezzo).  Il collega dopo essere sceso, però, non ha più ritrovato il vigilantes che aveva lasciato a bordo del furgone  blindato.

Si tratta di Antonio Di Stazio, 60enne originario di Napoli ma residente ad Arezzo. Lavorava da anni per un’agenzia di sicurezza del posto ed era considerato un dipendente di fiducia.

Il furgone è stato poi ritrovato vuoto ma dell’uomo nessuna traccia. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri e non si esclude nessuna ipotesi: potrebbe essere un vero e proprio “colpo grosso” da parte del vigilante dopo anni di lavoro ma non è da escludere il rapimento.