Trans allatta un bambino, la foto scandalizza il web

Trans allatta un bambino, la foto scandalizza il web

Boston. Trans allatta un figlio e scoppia la polemica sul web. I magazine Time e People hanno pubblicato una foto molto potente di Evan Hempel mentre allatta il suo bambino appena nato. Una foto che difficilmente può lasciare indifferente chi se la trova davanti e che sta facendo molto discutere.

Evan è un trans FtM e racconta di aver sempre voluto avere un bambino, sebbene al contempo sentiva che il corpo femminile non le apparteneva. Originario di Boston, Evan ha iniziato il suo percorso di transizione molti anni fa, in particolare le cure ormonali di testosterone nel 2003.

Nel 2011, Evan e la sua compagna, hanno deciso di metter su famiglia e hanno deciso che che sarebbe stato Evan ad affrontare la gravidanza. Così ha interrotto i trattamenti ormonali e ha iniziato l’inseminazione artificiale ricorrendo a un donatore di sperma. Dopo un paio di tentativi non andati a buon fine, tra cui anche un aborto spontaneo, Evan ha dato alla luce un bambino nel 2015. Jessi, la sorella maggiore di Evan, ha documentato il tutto per il Time, scattando anche le foto in cui suo fratello allatta.

Lo scatto ha acceso però un vespaio di polemiche in rete dividendo gli utenti, soprattutto sui social. C’è chi definisce questa foto “una mostruosità”, chi un “atto contro natura”. E chi, invece, con atteggiamenti più progressisti, un’evoluzione del concetto di maternità nel ventunesimo secolo.