Tragico incidente tra Pomigliano e Cercola, Andrea Mocerino muore investito da un’auto

Tragico incidente tra Pomigliano e Cercola, Andrea Mocerino muore investito da un’auto

Tragico incidente stradale sulla SS 162 all’altezza dello svincolo Pomigliano-Cercola. Un 47enne di Brusciano, Andrea Mocerino, ha perso tragicamente la vita davanti agli occhi della moglie.

Il 47enne stava consegnando della legna, quando è sceso dal furgone per controllare se avesse forato, venendo poi investito da un’automobile. Troppo gravi le ferite riportate, per Andrea non c’è stato niente da fare.

A rendere ancora più tragico quanto avvenuto, il fatto che la moglie ha visto tutto. La donna si trovava sul lato passeggeri del furgone. L’uomo stava consegnando legno alle pizzerie della zona. Mocerino era molto noto nel Nolano per la sua passione per i Gigli.

Cordoglio e dolore viaggiano anche sui social per la morte di Mocerino. “R.i.p amico mio… Non dimenticherò mai le belle giornate passate insieme. Eri un gran lavoratore”, scrive Salvatore. “Te ne sei andato così senza volerlo. Senza nemmeno il tempo di capire cosa stia accadendo”, commenta invece Luigi.