Tragico incidente, morto un giovane che lavorava a Villaricca

Tragico incidente, morto un giovane che lavorava a Villaricca

Cancello Arnone. Ancora una tragedia della strada. Lo scontro con un’altra vettura che viaggiava in direzione opposta non gli ha dato scampo. E’ morto dopo il trasporto alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Costantino Palma, 21 anni appena.

Il giovane, classe 1995, – come riporta il sito edizionoicaserta.it – è deceduto al pronto soccorso della struttura sanitaria domiziana a seguito delle ferite riportate nel tremendo urto avvenuto nella notte appena trascorsa. Pare che il ragazzo stesse rientrando a casa quando c’è stato l’impatto, registrato in via Consolare, arteria tristemente famosa per la sua pericolosità e comunque utilizzata per raggiungere i paesi limitrofi.

Un’ambulanza del 118 è giunta sul posto per trasportare il ragazzo ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Ancora da chiarire l’impatto del sinistro sul quale indagano i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, ma l’urto è stato frontale e molto violento con un’altra vettura che sopraggiungeva.

Il giovane attualmente lavorava in un caseificio di Villaricca ed anche in passato aveva trovato impiego nell’area giuglianese. I titolari, addolorati per la triste perdita, hanno anche dedicato un post su facebook al giovane.