Incidente a Fasano, Lorenzo Cardone muore a 19 anni in modo terribile

Incidente a Fasano, Lorenzo Cardone muore a 19 anni in modo terribile

È morto il 19enne Lorenzo Cardone coinvolto nel grave incidente avvenuto l’altro ieri sera (21 agosto) lungo via Gravinella, all’altezza dell’incrocio con via don Cosimo De Carolis a Fasano, in Puglia.

Erano troppo gravi le ferite riportate nello scontro. La Fiat Panda guidata dal ragazzo, di Pezze di Greco, ha toccato leggermente un’altra Panda, guidata da un 50enne di Fasano. Nell’urto, l’auto si è ribaltata e ha terminato la sua corsa contro un albero. Cardone è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è rimasto incastrato sotto il veicolo. Gli altri occupanti dell’auto – un ragazzo di 18 anni di Pezze di Greco e un 23enne di Fasano – sono rimasti lievemente feriti.

Sul posto per i rilievi di rito i Carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Fasano e della stazione di Pezze di Greco. La notizia del decesso di Lorenzo ha fatto presto il giro del web gettando nello sconforto amici e conoscenti. “Mi mancherà quel sorriso che metteva buon umore solo a guardarti e quegli abbracci che mi riscaldavano il cuore”; “La tua strada l’hai presa ma non era quella che meritavi! Non meritavi questa strada chiusa, non meritavi di andar via, meritavi ancora tantissimi compleanni, di fare cattivo sangue per amori sbagliati ma poi la gioia per un bacio perfetto,” sono alcuni dei tanti messaggi.