Tragedia vicino Roma, esplode villa. Morto uno dei Casamonica

Tragedia vicino Roma, esplode villa. Morto uno dei Casamonica

Tragedia a Ciampino, dove nel pomeriggio si è verificata un’esplosione in una villa in via Capri. Un ragazzo è morto carbonizzato. Si tratta di Nicandro Casamonica, 27 anni. Sul posto quattro squadre dei vigili del fuoco che hanno avviato le operazioni di spegnimento. Potrebbero esserci altre persone intrappolate sotto le macerie.

L’esplosione è stata violentissima, tanto da distruggere completamente il piano terra della villa a due piani, lasciando pericolanti anche i muri del primo piano. A dare l’allarme è stato il proprietario dell’abitazione, Raffaele Casamonica. Rimane al momento da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Fonte: Il Messaggero

(Foto, archivio)