Tragedia sull’isola, centauro 27enne cade e muore

Tragedia sull’isola, centauro 27enne cade e muore

Ischia. Tragedia sull’isola. Un giovane di 27enne è morto a seguito di un incidente stradale mentre si trovava in vacanza. E’ successo ieri intorno alle ore 23.30 lungo la via provinciale Cava Grado, a Sant’Angelo nel Comune di Serrara Fontana. La vittima è Giuseppe Mazzilli, 27 anni, di Sant’Omero (Teramo) e residente a Campli, nella stessa provincia.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane a bordo di una potente moto, Yamaha 600 Fazer, avrebbe tentanto, invano, di evitare l’impatto con un pedone che stava attraversando la strada, ma ha perso il controllo della potente moto andando a sbattere la testa contro il muro laterale della strada. Fatale, secondo i soccorritori intervenuti sul posto, l’assenza del casco. Mazzilli è morto durante il trasporto in ospedale a cause delle gravi lesioni alla testa.

Il pedone investito è rimasto ferito ad una gamba. Il pm ha disposto l’autopsia sulla salma che sarà svolta al Policlinico di Napoli.