Tragedia sulla circumvallazione, travolto ed ucciso in bici: muore uomo di Calvizzano

Tragedia sulla circumvallazione, travolto ed ucciso in bici: muore uomo di Calvizzano

Ancora una tragedia della strada nell’area giuglianese. Una persona è morta questo pomeriggio sulla circumvallazione esterna tra Giugliano e Qualiano, nei pressi dell’hotel Green. Si tratta di un uomo travolto mentre si trovava in bici. Il corpo senza vita è ancora riverso sull’asfalto e sul posto è al lavoro la Polizia Stradale. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo è stato colpito da una Fiat Punto bianca, adesso sequestrata.

Sul posto è giunta anche un’ambulanza ma per la vittima, in una pozza di sangue, non c’era già più nulla da fare. Si tratta di Arturo Zampella, classe ’64, di Calvizzano. Gli agenti stanno effettuando ora i rilievi del caso per accertare la dinamica precisa. Il conducente, un 22enne pregiudicato, si è fermato ed avrebbe provato pure a soccorrerlo anche se a terra non ci sarebbero segni di frenata. La sua posizione è ora al vaglio degli investigatori. Intanto anche l’investitore, sotto choc, è stato soccorso dal 118.