Tragedia nell’agro aversano, è in fila in farmacia quando muore sotto gli occhi di tutti

Tragedia nell’agro aversano, è in fila in farmacia quando muore sotto gli occhi di tutti

Lutto nell’agro aversano. Una donna di appena 42 anni, A.C., è deceduta a Casal di Principe mentre era in fila in farmacia. A ucciderla, probabilmente, un improvviso malore. A riportare la notizia è edizionecaserta.it. La donna si era recata nel negozio accompagnata da due persone per sbrigare delle commissioni. Ad un certo punto, mentre era all’interno del locale commerciale, nei pressi della chiesa di San Nicola, si è sentita male.

La donna ha avvertito un malore e si accasciata a terra. Sul posto è giunto immediatamente un equipaggio del 118 che, dopo le prime manovre di soccorso, ha immediatamente trasportato la donna alla più vicina struttura sanitaria. Una volta giunta al pronto soccorso, però, per la donna non c’è stato nulla da fare. L’ipotesi maggiormente presa in considerazione è quella dell’arresto cardiaco. La notizia del decesso della 42enne ha fatto presto il giro della città, dove la donna era molto conosciuta.