Tragedia a Teverola, Clorinda si accascia al suolo e muore

Tragedia a Teverola, Clorinda si accascia al suolo e muore

Tragico episodio consumato a Teverola, nell’agro aversano. Clorinda Caserta, 39 anni, è deceduta due giorni fa a seguito di un malore improvviso sotto gli occhi dei parenti. Era in casa con un familiare, in via Roma, quando si è sentita male, e nonostante l’intervento tempestivo dei sanitari del 118, gli operatori intervenuti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna.

A rendere nota la notizia il sito Edizionecaserta, il quale conferma che il corpo è stato posto sotto sequestro e trasferito presso il reparto di medicina legale dell’ospedale di Caserta, per essere sottoposto ad un esame autoptico e stabilire con precisione le cause del decesso.La donna era molto conosciuta in paese, e l’intera comunità si sta stringendo in queste ore attorno alla dolore della famiglia. Appena verrà consegnata la salma ai familiari, verranno celebrati i funerali.