Tragedia nel napoletano, va a fare un bagno e muore in acqua

Tragedia nel napoletano, va a fare un bagno e muore in acqua

Napoli. Tragedia sul litorale di Portici. Come riporta Il Mattino, un pensionato di 79 anni originario di Cercola è morto poco fa a causa di un malore mentre faceva il bagno. Il decesso è avvenuto sulla spiaggia delle Mortelle, alle spalle del porto borbonico del Granatello.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si era fatto il bagno mentre la moglie era rimasta a riva. Alcune persone hanno notato però la sagoma del corpo dell’anziano che galleggiava con la faccia immersa nell’acqua. In un primo momento hanno pensato che stesse scrutando il fondale con una maschera ma poi hanno lanciato l’allarme. Immediato l’intervento di personale della capitaneria e polizia locale che in quel momento stavano effettuando un controllo su una piattaforma montata sulla scogliera.

Inutile ogni tentativo di rianimare l’anziano. All’arrivo del personale del 118 è stato constatato il decesso. Il pm di turno in Procura ha disposto la rimozione della salma e la restituzione ai familiari. Scene di dolore sulla spiaggia delle Mortelle dove sono accorsi i familiari del pensionato.