Tragedia nel campo rom di Scampia, muore bimba di 4 anni. “Era nel bagagliaio di un’auto”

Tragedia nel campo rom di Scampia, muore bimba di 4 anni. “Era nel bagagliaio di un’auto”

Tragedia nel campo rom di Scampia sulla circumvallazione. Una bimba di 4 anni è giunta già morta al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. La piccola presentava sintomi di asfissia.

Secondo una prima ricostruzione, come riporta Il Mattino, la bimba sarebbe morta per un tragico gioco dopo essersi nascosta all’interno del bagagliaio di una automobile. Non è ancora chiaro se sia stata messa lì da qualcuno o ci sia finita da sola. Ipotesi, quest’ultima, che appare però improbabile vista l’età. La madre non l’ha vista rientrare e l’ha cercata per ore. Poi, sotto il sole di rovente, l’ha trovata priva di vita nel cofano della vettura. Indagini in corso da parte della polizia del commissariato di Scampia. Sul posto si sono riversati diversi rom, drammatiche le scene di disperazione. L’ospedale è presidiato dagli agenti.