Tragedia in provincia, giovane operaio cade da impalcatura e muore

Tragedia in provincia, giovane operaio cade da impalcatura e muore

Provincia. Operaio quarantenne cade da un’impalcatura e muore a causa di una serie di fratture riportate alla testa. E’ accaduto a Nocera Inferiore, nel piazzale di una fabbrica conservieria di via Portaromana.

L’operaio, S.B. le sue iniziali, stava eseguendo lavori di manutenzione per conto di una cooperativa quando è caduto e battuto con violenza la testa. L’incidente è avvenuto intorno alle 9, l’uomo è stato portato all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, ma non c’è stato nulla da fare.

Sulla vicenda indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. La Procura di Salerno apre un’inchiesta.