Tragedia di Orsola, ecco cosa l’ha uccisa

Tragedia di Orsola, ecco cosa l’ha uccisa

Provincia. Nuovi, inquietanti dettagli emergono sulla morte di Orsola Apuzzo, la 26enne di Pimonte deceduta venerdì in Germania mentre si recava per un colloquio di lavoro. L’auto in cui viaggiava la ragazza insieme a due amici si è scontrata frontalmente contro un’altra vettura.

Secondo una prima ricostruzione, a determinare il tragico impatto è stato un colpo di sonno che ha frastornato il conducente dell’automobile. L’amico di Orsola – di nazionalità tedesca  – che guidava la macchina si sarebbe addormentato per pochi istanti e avrebbe così perso il controllo del veicolo. Orsola era adagiata sui sedili posteriori, forse non ha avuto neanche il tempo di accorgersi di cosa stesse succedendo.

Con i due viaggiava anche una terza persona, una ragazza italiana, amica della 26 enne, che nell’impatto ha riportato soltanto lievi ferite. La sua testimonianza potrebbe essere fondamentale per ricostruire la dinamica del drammatico incidente ed eventualmente identificare dei responsabili.

Intanto l’intera cittadina di Pimonte, sui Monti Lattari, vicino Stabia, è in lutto per la prematura scomparsa della giovane. Ieri è stato proclamato il lutto cittadino. I negozi hanno tenuto le saracinesche abbassate per metà in segno di rispetto.