Tragedia della strada, muore Valeria a soli 28 anni

Tragedia della strada, muore Valeria a soli 28 anni

Provincia. E’ morta Valeria Esposito, 28 anni, la giovane giunta in gravissime condizioni all’ospedale San Leonardo dopo un incidente a Salerno avvenuto lo scorso 14 aprile. Erano poche le speranze che potesse farcela, visto che, dopo sei giorni di coma, era stata dichiarata la morte cerebrale. Accertato che per lei non c’era più niente da fare, i medici del nosocomio salernitano hanno deciso di staccare la spina col consenso dei familiari.

Al momento dell’incidente che ne ha provocato la morte, Valeria viaggiava a bordo di uno scooter guidato da un amico 27enne in via Parmenide, a Salerno. Anche il ragazzo riportò delle fratture, ma non gravi. Le ferite alla testa di Valeria invece fecero temere subito il peggio. I soccorsi furono immediati, ma non hanno salvato quella che è una nuova vittima della strada.