Tragedia ad Aversa, ciclista investito da un drogato muore in ospedale

Tragedia ad Aversa, ciclista investito da un drogato muore in ospedale

Aversa. Non ce l’ha fatta Luca Colurcio, il 18enne investito il 6 luglio scorso lungo viale Europa in sella della sua bicicletta. Ricoverato d’urgenza all’ospedale Moscati di Aversa, così come riporta Casertace.net, Luca è morto ieri per le ferite riportate.

Ad investirlo è stato un 18enne di Frignano, che aveva tamponato il ciclista per poi investirlo. L.G., queste le iniziali dell’investitore, è risultato poi positivo al drug test. Dall’esame sono emerse tracce di cannabinoidi.