Tragedia ad Afragola, Antonio muore investito a soli 12 anni

Tragedia ad Afragola, Antonio muore investito a soli 12 anni

Afragola. Antonio Panico muore a soli 12 anni investito da uno scooter. Il ragazzino è stato vittima di un tragico incidente l’altra domenica in corso Napoli, nei pressi della Gelateria La Scimietta. Ricoverato d’emergenza, Antonio è stato sottoposto a una serie di interventi chirurgici e tenuto in coma farmacologio ma non ce l’ha fatta.

Il 12enne era un tifosissimo del Napoli e frequentava le scuole medie all’istituto Dalla Chiesa. Dolore e sconcerto ad Afragola per la prematura scomparsa di Antonio. Ma anche tanta rabbia. In molti sui social network e nei gruppi Facebook invocano giustizia per l’ennesimo incidente mortale che poteva essere evitato prestando maggiore attenzione alle regole della strada.

Facebook