Tragedia a Torino, muore un giovane giuglianese

Sono tutti gli sconvolti gli amici dei Maristi e del Liceo di Giugliano per la scomparsa di Francesco Fucito. Giovane trentenne che ha perso la vita a Torino durante la notte pare per un infarto improvviso.

Francesco era amatissimo in quanto era un giovane pieno di vita e di entusiasmo. Aveva frequentato i Fratelli Maristi di Giugliano alla cui comunità era molto legato.
Si era trasferito per completare la sua brillante carriere di informatico che lo aveva portato ad un ruolo di responsabilità nel data center piemontese di Poste Italiane.

Giugliano perde uno dei suoi figli che con coraggio si era trasferito al Nord per soddisfare le proprie esigenze lavorative.

Sconvolta la compagna che pare fosse con lui al momento dell’infarto.