Tragedia a Moiano, muore dopo aver fatto jogging Giuseppe Porrino

Tragedia a Moiano, muore dopo aver fatto jogging Giuseppe Porrino

Muore dopo aver fatto jogging. La vittima è Giuseppe Porrino, 46enne, di Moiano, noto odontoiatra della zona. Il suo cuore ha smesso di battare per sempre nell’ospedale di Eboli dove era stato trasferito dopo essere stato rianimato in strada dagli operatori dell’Unità di Rianimazione del 118.

Secondo una prima ricostruzione, il professionista, approfittando della giornata soleggiata, aveva deciso di uscire per una corsetta mattutina. In via Tuoro ha però avvertito un malore e si è accasciato al suolo. Due le ambulanze intervenute da Cervinara e da Benevento per la rianimazione. Poi il trasferimento, scortato dai carabinieri per arrivare il prima possibile all’ospedale di Sant’Agata.

Le sue condizioni erano apparse da subito critiche. Una situazione che aveva indotto i medici a trasferirlo nella struttura nella provincia di Salerno dove, purtroppo, il suo cuore ha smesso nuovamente di battere. Stavolta per sempre.

La morte del dottore Porrino ha gettato nel dolore l’intera comunità. Il 46enne era infatti molto conosciuto non solo a Moiano, ma in tutta la Valle Caudina per la sua attività di medico odontoiatra.

Foto: archivio