Torre del Greco, follia in un pub: sfregia cameriera per ordinazione in ritardo

Torre del Greco, follia in un pub: sfregia cameriera per ordinazione in ritardo

Follia in un pub di Torre del Greco. Cinque minuti d’attesa, poi il raptus di follia per una cliente servita – a suo giudizio – in anticipo. Sarebbe questa la ragione della brutale aggressione avvenuta all’interno di un noto pub di Torre del Greco, dove una cameriera è stata sfregiata al volto da un cliente che ha estratto una lametta dalla borsa per vendicare lo “smacco” del ritardo.

Immediato è scoppiato il caos, tafferugli, reazioni violente, clienti in fuga: i titolari dell’attività commerciale – frequentata ogni sera da decine di giovani – hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati polizia e carabinieri che hanno accertato il fatto e denunciato il cliente.