Torre Annunziata, ritrovato Giovanni: era in Calabria

Torre Annunziata, ritrovato Giovanni: era in Calabria

Ritrovato Giovanni Bottiglieri. Il ventenne scomparso da Torre Annunziata la mattina dell’altro ieri è in Calabria. Il suo sarebbe stato un allontanamento volontario. Respiro di sollievo per la famiglia. I genitori hanno vissuto due giorni di apprensione per le sorti del giovane.

Studente della Federico II, Giovanni aveva fatto perdere le proprie tracce senza dare notizie di sé il 24 gennaio scorso. La madre e il padre si sono rivolti anche a “Chi l’ha visto?”, la nota trasmissione di Rai3 che si occupa di persone scomparse. Ieri una persona corrispondente alla descrizione di Giovanni era stata avvistata nei pressi di piazza Garibaldi, a Napoli, ma della segnalazione non c’erano stati ulteriori riscontri.

Poco fa il lieto fine: Giovanni è in Calabria. A quanto pare, alla base della sparizione ci sarebbe stato un allontanamento volontario dovuto a incomprensioni familiari. A dare comunicazione del ritrovamento la famiglia stessa.