Tiziana Cantone, si riapre il caso: a “Chi l’ha visto” mettono in dubbio il suicidio. VIDEO

Tiziana Cantone, si riapre il caso: a “Chi l’ha visto” mettono in dubbio il suicidio. VIDEO

La nota trasmissione “Chi lo ha visto” ha dedicato l’intera puntata di ieri alla tragedia di Tiziana Cantone. Durante la trasmissione sono state ascoltate le testimonianze della mamma e della zia. Due persone che ancora una volta hanno dimostrato che Tiziana veniva da una famiglia dai sani principi e che hanno raccontato la vita di una ragazza perbene travolta dalla potenza dei social.

Alla fine della puntata la redazione ha fatto trapelare una ipotesi che ha lasciato di stucco molti telespettatori noi compresi: al termine del racconto della zia che ha mostrato l’attrezzatura da palestra dove è stata trovata Tiziana ormai priva di vita la giornalista Federica Sciarelli non ha nascosto la possibilità che ci siano dei dubbi sull’ipotesi del suicidio perché a quanto pare la porta della taverna che da sul giardino era inspiegabilmente aperta. La giornalista ha ribadito che l’indagine è affidata alla procura di Napoli Nord e che certamente sono state rilevate le impronte sull’attrezzo e poi ha concluso dicendo che sarà ascoltato il fidanzato.