Terzigno, spara per gelosia in via Cavour. 50enne in fin di vita

Terzigno, spara per gelosia in via Cavour. 50enne in fin di vita

Episodio di sangue questa mattina a Terzigno. Un uomo di 74 anni, F.R., del posto, ha esploso un colpo con un fucile da caccia contro un 50enne di nazionalità ucraina. L’uomo è stato ferito mentre si recava a lavoro in un cantiere edile nei pressi di via Cavour.

La vittima di quello che assume i contorni di un agguato è in gravi condizioni, nonostante l’immediato intervento dei sanitari del 118. Sul fatto indagano i Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata. Da una prima ipotesi, pare che il movente sia passionale. Dai primi accertamenti, infatti, è emerso che il ferito è l’attuale compagno di una donna, ucraina, precedentemente badante della mamma dell’aggressore.

La perquisizione domiciliare in casa dell’arrestato ha portato al ritrovamento ed al sequestro del fucile da caccia usato per il ferimento, sulla provenienza del quale sono ancora in corso accertamenti. L’uomo colpito questa mattina è in fin di vita.