Terrore nella casa canonica, narcotizzano una suora e fanno questo

Terrore nella casa canonica, narcotizzano una suora e fanno questo

Avellino. Entrano nella casa canonica della Chiesa dell’Immacolata, narcotizzano una suora e rubano l’auto del parroco. L’insolita irruzione è successa a Castel del Lago, piccolo centro al confine tra le province di Avellino e Benevento.

Secondo una prima ricostruzione, dopo essere entrati da una porta laterale, i malviventi si sono imbattuti in una suora, ospite insieme ad altre consorelle della parrocchia. Le donne sono state narcotizzate subito usando uno spray.

L’oro votivo all’interno dei locali però è salvo. A quanto pare qualcosa deve essere andato storto. I ladri infatti si sono dati alla fuga prelevando l’auto di don Paolo, il parroco, una vecchia utilitaria parcheggiata davanti alla chiesa. Ora è caccia alla banda di libri “sacrileghi”.