Terrore in Europa, spari in una discoteca: un morto e quattro feriti

Terrore in Europa, spari in una discoteca: un morto e quattro feriti

Un morto e quattro feriti: questo il bilancio della notte di terrore in una discoteca di Costanza, il Grey Club, nella Germania sud-occidentale.

Un uomo di 34 annni, iracheno, ha aperto il fuoco intorno alle 4.30 all’interno del locale. Poi cercando di fuggire ha ferito un agente ma è stato a sua volta colpito dalle forze dell’ordine. È morto in ospedale per le ferite riportate. Il poliziotto colpito non è in pericolo di vita, dei 4 feriti nel nightclub, tre sono gravi.

L’uomo risiedeva da molti anni in Germania, non era “un richiedente asilo”, ha riferito il portavoce della polizia della città tedesca, Fritz Beziker, che – secondo quanto riporta Ntv – ha escluso per ora l’ipotesi terrorismo: “Non c’è conferma al momento del movente”.