Terrore in casa, due ragazzini azzannati dal cane. Difficoltà per i soccorritori

Terrore in casa, due ragazzini azzannati dal cane. Difficoltà per i soccorritori

Sant’Arpino. All’ospedale Moscati di Aversa dopo essere stati azzannati dal loro cane. E’ successo questo pomeriggio nel Casertano. I due fratelli, una maschio 14enne e la sorella 15enne, si trovavano in casa al momento dell’aggressione. La mossa dell’animale, un meticcio di media statura, è stata assolutamente inaspettata.

Difficoltà ad entrare in casa per il personale del 118 giunto in ambulanza perchè il cane era molto aggressivo. E’ servito anche l’intervento del servizio veterinario. Come riporta edizionecaserta.it, fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze: il primo è stato morso alla mano del cane, la seconda all’avambraccio. Si tratta di ferite soltanto superficiali al punto che sono state classificate con codice verde durante il trasporto al pronto soccorso. Resto perà il grande spavento.