Terrore a Napoli, dodici colpi esplosi di sera. Una “stesa” della camorra

Terrore a Napoli, dodici colpi esplosi di sera. Una “stesa” della camorra

Napoli. Serata di paura a Soccavo, nella zona occidentale della città. Alle 19 circa sono stati esplosi almeno 12 colpi di pistola in via Antonino Pio, traversa di via dell’Epomeo.

La polizia giunta sul posto ha individuato dodici bossoli sull’asfalto, ma alcuni testimoni giurano che i colpi d’arma da fuoco partiti siano stati di più.

Si trattarebbe di una vera e propria “stesa” in stile camorristico. Un atto intimidatorio, quello di sparare in aria, all’impazzata, che ultimamente si è registrato in diversi quartieri della città. Alcuni proiettili si sono conficcati nei balconi di due abitazioni, ma per fortuna nessuno è rimasto ferito.